Il Tocco per l'Armonia e la Salute

Kinesiologia - Kinergetics - RESET ATM

Acqua: sollievo dallo stress e combustibile cerebrale

Benessere e salute

Acqua: sollievo dallo stress e combustibile cerebrale

I nostri sistemi corporei funzionano elettricamente. L’acqua è un eccellente conduttore di energia elettrica.

La semplice mancanza di acqua può scatenare una reazione di stress. Bevendo acqua pura, lo stress fisico del cervello può essere immediatamente ridotto.

L’acqua viene assorbita al meglio dal corpo quando è a temperatura ambiente.
Se siamo sufficientemente idratati, la comunicazione cervello / corpo funziona meglio.

La quantità di acqua raccomandata è di 250 ml di acqua ogni 10 kg di peso. L’attività fisica e lo stress ne aumentano il bisogno.

Inoltre bisognerebbe bere:

 

  • 1 bicchiere d’acqua per ogni tazza di caffè o bevanda con caffeina
  • 2 bicchieri d’acqua per ogni bevanda alcolica

Scrivimi per informazioni su corsi e trattamenti

Trattamento dei dati personali

Cosa succede se beviamo poca acqua?

Il nostro corpo è composto per oltre il 75% di acqua, l’acqua svolge quindi un ruolo importante in tutti i processi fisici.

Soprattutto per il cervello è determinante un sufficiente apporto di acqua, poiché la comunicazione tra le singole cellule nervose avviene tramite mezzi elettrochimici.

Più acqua c’è nel sistema, più veloce e più efficace è il segnale, poiché l’acqua conduce l’energia elettrica.

Pertanto, quando non abbiamo bevuto abbastanza acqua, è più difficile concentrarsi, pensare e imparare!

I sintomi di disidratazione acuta possono essere: stanchezza, difficoltà di concentrazione, ecc. – la disidratazione cronica può portare, tra le altre cose, a dolori allo stomaco e a malattie come pressione alta, problemi alle articolazioni e allergie.

La disidratazione è molto più diffusa di quanto pensiamo. Sfortunatamente, i segni di disidratazione non sono riconosciuti con facilità, soprattutto perché non sono direttamente collegati al senso acuto della sete. La sete o la bocca secca sono soltanto l’ultimo grido del corpo che ha bisogno di acqua. Sicuramente ti sarà capitato di dire: non ho sete. In questo caso, dobbiamo semplicemente nutrire il nostro corpo di acqua come se fosse una medicina, indipendentemente dall’aver sete o meno.

L’acqua è anche un mezzo meraviglioso e gratuito per ridurre lo stress. Quando è sotto stress il corpo consuma più acqua. Mani umide, sudori o sintomi simili, ci segnalano che abbiamo bisogno di più fluido. In questi casi è bene bere più acqua del solito, questo ci mette in grado di gestire meglio lo stress.

Deve essere acqua?

Molte persone trovano difficile bere acqua semplice. È più facile per loro prendere tè o succhi di frutta. Ma ogni altra bevanda è identificata dal corpo come cibo e occorrono circa venti minuti perché l’effetto positivo dell’idratazione abbia effetto. Sotto il dispendio energetico del tratto digestivo, l’acqua deve essere dissolta dal tè o dal succo. Certo, puoi anche prendere altre bevande. Tuttavia, un certo minimo di acqua pura è necessario per facilitare l’apprendimento e la salute ottimali.

Esigenze quotidiane: bastano 5 – 6 bicchieri (0,2 l) di acqua nei bambini e 6 – 8 bicchieri negli adulti al giorno.
Bevande disidratanti come il caffè, il tè nero e verde o gli alcolici devono essere compensati con un aumento del consumo di acqua.

Suggerimento : Dopo il consumo di alcol si può prevenire la sbornia temuta bevendo diversi bicchieri di acqua di seguito!

Corsi a Roma

Nov
29
Mar
giorno intero Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Nov 29–Nov 30 giorno intero
Touch for Health 4 - TfH 4 @ Roma
Kinesiologia – Touch for Health 4 Prerequisiti: TFH 3 Programma: Riequilibrio dei 5 elementi con le emozioni. Teoria dei punti di agopressione. Punti Luo. Correzione della debolezza bilaterale di un muscolo. Test alimentare con “modi”[...]
Dic
3
Sab
giorno intero Touch for Health 3-TfH3 @ Roma
Touch for Health 3-TfH3 @ Roma
Dic 3–Dic 4 giorno intero
Touch for Health 3-TfH3 @ Roma | Roma | Lazio | Italia
Prerequisito TfH2 Programma: Punti di agopressione per sedare. Immissione in memoria (pause-lock). Tecnica per i muscoli reattivi. Test e correzione di ulteriori 15 muscoli. Polsi cinesi e loro uso nella Kinesiologia. Tecnica dei 5 elementi[...]
Gen
14
Sab
giorno intero Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Gen 14–Gen 15 giorno intero
Touch for Health 4 - TfH 4 @ Roma
Kinesiologia – Touch for Health 4 Prerequisiti: TFH 3 Programma: Riequilibrio dei 5 elementi con le emozioni. Teoria dei punti di agopressione. Punti Luo. Correzione della debolezza bilaterale di un muscolo. Test alimentare con “modi”[...]
Gen
24
Mar
giorno intero Formazione nelle Metafore di Tou... @ Roma
Formazione nelle Metafore di Tou... @ Roma
Gen 24–Gen 25 giorno intero
Formazione nelle Metafore di Touch for Health @ Roma
Rendi più efficaci, profonde ed intense le tue sedute di Kinesiologia utilizzando efficacemente le 111 metafore utilizzate nel corso e contenute nel nuovo libro tascabile “Le Metafore dei Cinque Elementi”.  (prerequisito TFH 2)    [...]