Il Tocco per l'Armonia e la Salute

Kinesiologia - Kinergetics - RESET ATM

Emozioni: ciò che ci muove

Benessere e salute, Approfondimenti
Emozioni: le maschere del teatro greco

L’emozione per amore dell’emozione è lo scopo dell’arte;

l’emozione per amore dell’azione è lo scopo della vita.  – Oscar Wilde 

Poiché la vita è movimento, le emozioni sono il carburante della nostra vita: ciò che ci muove.

 

Il termine emozione è una parola giunta in italiano nei primi anni del Settecento come adattamento del francese émotion, “mettere in movimento”. A sua volta la voce francese proveniva dal latino emotio, derivato da un verbo che significava smuovere, commuovere.

In francese, émotion indicava in genere il movimento fisico e più in particolare l’agitazione popolare, la sommossa. Entrambi questi significati si trovavano anche nell’italiano del Settecento, ma non sono arrivati fino a noi.

Accanto a questi, in francese, si è sviluppato il significato di movimento dell’animo che corrisponde a quello dell’italiano odierno.

Nel linguaggio di tutti i giorni, emozione è divenuta sinonimo di commozione, di turbamento e anche semplicemente di nervosismo.

Kinesiologia, Kinergetics ed emozioni

Le emozioni possono essere attivate molto rapidamente o si accumulano lentamente: possono essere viste come un arricchimento o un disturbo, possono essere ignorate (non per sempre!) o comunicate a qualcuno, ecc.

Nel contesto della kinesiologia, siamo interessati a ciò che accade fisiologicamente, nel corpo, quando “abbiamo” o “proviamo” un’emozione. 

Questo è spiegato in modo molto semplice e figurato nel film “What the bleep do know?”

Un’emozione è un’informazione che viene trasmessa dal nostro cervello a tutto il corpo. Questo viene fatto con l’aiuto di vari neurotrasmettitori (trasmettitori per le informazioni).

Quando un’emozione viene attivata, il nostro cervello attiva i neurotrasmettitori per informare tutte le cellule che si tratta di “piacere” (o “paura” o “rabbia”, ecc.). Le singole cellule vengono bombardate, per così dire, con informazioni emotive.

Quanto più spesso accade, tanto più i trasmettitori si accumulano nelle cellule e bloccano la loro funzione naturale, ad esempio l’assunzione di cibo o la rigenerazione.

Le emozioni che vengono memorizzate nel corpo possono innescare i più diversi sintomi di malattia.

Sia la Kinesiologia che Kinergetics rivelano attraverso il test muscolare quali sono le emozioni coinvolte in un particolare problema.

Facendo una cosiddetta “regressione dell’età”, è anche possibile individuare le diverse fasi della vita in cui questa o quelle emozioni si sono già verificate.

I Prossimi Corsi

Gen
14
Sab
giorno intero Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Touch for Health 4 – TfH 4 @ Roma
Gen 14–Gen 15 giorno intero
Touch for Health 4 - TfH 4 @ Roma
Kinesiologia – Touch for Health 4 Prerequisiti: TFH 3 Programma: Riequilibrio dei 5 elementi con le emozioni. Teoria dei punti di agopressione. Punti Luo. Correzione della debolezza bilaterale di un muscolo. Test alimentare con “modi”[...]
Gen
24
Mar
giorno intero Formazione nelle Metafore di Tou... @ Roma
Formazione nelle Metafore di Tou... @ Roma
Gen 24–Gen 25 giorno intero
Formazione nelle Metafore di Touch for Health @ Roma
Rendi più efficaci, profonde ed intense le tue sedute di Kinesiologia utilizzando efficacemente le 111 metafore utilizzate nel corso e contenute nel nuovo libro tascabile “Le Metafore dei Cinque Elementi”.  (prerequisito TFH 2)    [...]

Il riequilibrio in Kinergetics è fatto dando energia a un organo, una ghiandola o un chakra. Questo stimola e sostiene il sistema corpo-anima-mente per rilasciare l’emozione catturata.

Le cellule “liberate” possono quindi riprendere le loro normali funzioni e il corpo può di nuovo tornare alla regolarità.

Questo approccio innesca naturalmente un processo di disintossicazione perché le emozioni non solo intrappolano i neurotrasmettitori nelle cellule, ma anche molte tossine come i metalli pesanti (per esempio mercurio) o altre tossine ambientali.

Per questa ragione, in Kinergetics, l’idratazione e la funzione dei reni e del fegato sono rafforzate prima di tutto, per preparare il corpo alla disintossicazione.

Scrivimi per informazioni su corsi e trattamenti

Trattamento dei dati personali